redtube brazzers massage redtube xvideos xhamster
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Lutto cittadino in memoria di Rocco Lombardo

Sospese le attività della Settimana federiciana europea previste per oggi venerdì 10 maggio

Anche la redazione di Enna Magazine si associa al dolore della Città per la scomparsa di Rocco Lombardo, storico di grande valore culturale ed umano apprezzato per la sua grande saggezza, conoscenza e umiltà. Un uomo d'altri tempi innamorato della nostra Città che oggi lo riconosce tra i concittadini più stimati. La nostra redazione ha avuto l'onore di ospitare una sua rubrica dedicata agli illustri personaggi ennesi poco conosciuti nell'allora rivista cartacea Enna provincia. Una penna colta, raffinata ed attenta che ha riportato alla ribalta della cronaca, all'interno della rivista istituzionale, con i suoi dotti saggi, personaggi quali Agatino Daidone, genio versatile di Calascibetta, Giovanni Filippo Ingrassia, valoroso medico di Regalbuto, Sant'Elia da Enna, asceta taumaturgo e difensone della fede e tanti altri ancora dei quali ha raccontato sapientemente e con la passione che lo ha contraddistinto, il loro valore storico e umano.  

Il Sindaco di Enna Maurizio Dipietro che ha proclamato per oggi il lutto cittadino lo ricorda così.

"Rocco Lombardo ha vissuto quasi tutta la sua vita a Enna, ne era innamorato e lo si capiva dal modo in cui parlava della sua storia, della conoscenza che aveva dei nostri monumenti più importanti e del Duomo che lui apprezzava moltissimo, dal rispetto profondo che lo legava alla nostra Patrona.  Non era ennese ma lo era più di tutti noi. Ho avuto l’onore e il piacere di ascoltarlo tante volte e ne sono sempre rimasto meravigliato. Una cultura sconfinata che si univa a una umanità straordinaria. Oggi, nella giornata in cui festeggiamo l’Europa e a Enna ricordiamo Federico II, Rocco si è spento. Mi piace pensare che non sia un caso, che abbia voluto farlo proprio in questo giorno a lui caro. Lui che tanto si è speso per la figura di Federico II e che sosteneva con fermezza il sogno europeo.  Dobbiamo molto a Rocco Lombardo, alla sua intelligenza vivace, alla sua intuizione di valorizzare la storia medievale della nostra città. Non lo dimenticheremo.

Presso i locali del Teatro Garibaldi, è stata allestita la camera ardente, un gesto sentito, per consentire alla comunità ennese di porgere l’ultimo saluto al nostro illustre ed amato concittadino. Grazie alla famiglia per averci consentito di abbracciare Rocco nel Teatro di città, tra i luoghi a lui più cari".

Le attività della Settimana federiciana europea verranno sospese venerdì 10 maggio per onorare la memoria dello storico dell'arte Rocco Lombardo, componente da sempre attivo nella manifestazione e riferimento storico e culturale della città di Enna.

La decisione è stata presa all'unanimità dal comitato organizzatore della Settimana federiciana con a capo Cettina Rosso.

 
Commenti

Categorie: I Comuni, EnnaNumero di visite: 209

Tags: Rocco LombardoMaurizio Dipietro


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+