masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Online il video su Pergusa

In rete la versione in italiano e inglese presto sarà tradotto nelle altre lingue comunitarie

lunedì 7 gennaio 2019

 

Ovidio nelle Metamorfosi racconta che... Non lontano dalle mura di Enna c'è un lago di nome Pergo. L'acqua è profonda neppure il Caistro sente cantare tanti cigni sopra le onde della sua corrente. Un bosco fa da corona alle acque cingendole da ogni lato, frescura donano i rami, i fiori variopinti, l'umido terreno. Qui, la primavera è eterna. 

Inizia così il video amatoriale sul mitico lago di Pergusa, fortemente voluto dal commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Enna, Ferdinando Guarino, e realizzato grazie al contributo dell'assistente capo di Polizia, Massimiliano Caruso, in veste di regista e dell'attrice Elisa Di Dio che con la sua voce narrante ha raccontato con passione i luoghi del mito e della riserva.

Oltre alla versione in lingua italiana è online anche la versione in lingua inglese, tradotta grazie al contributo gratuito della professoressa di madre lingua Pauline Drinkwater. Poichè lo scopo è promozionale e divulgativo il testo sarà tradotto, a cura del Liceo Linguistico di Enna e di Agira,  anche nelle lingue comunitarie, francese, tedesco e spagnolo nell'ambito di un progetto complessivo di valorizzazione della conca pergusina e della riserva naturale.  Nel corso dell’anno scolastico verrà proiettato nelle scuole e sarà promosso a scopo turistico e culturale perchè "il lago di Pergusa, non è solo un luogo, tra i tanti, magnifici della nostra Sicilia, da visitare, ma un'esperienza da vivere pienamente. Nel cuore dell'Isola, mito, storia e natura hanno reso unico questo lembo di terra, baciato dal sorriso delle dee."

 

Pergusa the myth of Persephone

Commenti

Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+