it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Emergenza Coronavirus. Villarosa e Gela dichiarate zona rossa

L'ordinanza entra in vigore dalle 14 di domani 13 gennaio

Con l'ordinanza n° 12 del 2021 il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, ha stabilito ulteriori disposizioni urgenti per i comuni di Villarosa e Gela dichiarati zona rossa.Le nuove “zone rosse” si aggiungono a quelle attualmente in vigore in altri 8 Comuni della Sicilia. In provincia di Caltanissetta, i divieti sono scattati a Milena; nel Messinese, oltre al capoluogo, le misure restrittive coinvolgono Capizzi e San Fratello. In provincia di Catania sono stati dichiarati “zona rossa” Ramacca e Castel di Iudica; stessi divieti a Santa Flavia, nel Palermitano, e a Ravanusa, in provincia di Agrigento. L'ordinanza dispone il divieto di accesso e di allontanamento da territorio comunale con mezzi propri e pubblici da parte dei residenti ad eccezione per gli spostamenti motivate da comprovate esigenze lavorative o di necessità o di motivi di salute. E' vietato circolare a piedi, sono sospese tutte le attività didattiche e scolastiche di ogni ordine e grado, chiusi gli uffici pubblici ad eccezione dei servizi di pubblica utilità, sospese le attività commerciali al dettaglio tranne le rivendite di generi alimentari e sanitari. Rimangono aperti le edicole, i tabaccai, le farmacie le parafarmacie. L'ordinanza ha efficacia a partire dalle ore 14 di domani, 13 gennaio e fino al 31 del corrente mese. 

Cartella Stampa / Documenti

 
Commenti

Categorie: I Comuni, VillarosaNumero di visite: 314

Tags: Nello Musumecizona rossa villarosa e gela


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook