redtube brazzers massage redtube xvideos xhamster
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Al via il restyling di Enna Bassa

Entro ottobre le gare per la realizzazione del centro di aggregazione e la sistemazione del bosco

Da stamattina apre il cantiere per i lavori di sistemazione urbana dell’area di Enna bassa, nell'area delle cosiddette palazzine a stella.Una notizia che si attendeva da tempo, dopo che i finanziamenti per le periferie erano stati bloccati dall'attuale Governo nazionale. Questa mattina a darne notizia è direttamente il sindaco, Maurizio Dipietro e l’assessore all’Urbanistica, Giovanni Contino che confermano il percorso avviato dopo il decisivo intervento dell’ANCI e grazie alla battaglia portata avanti dai Sindaci italiani.

“Il Piano Periferie muove i primi passi – spiega il Sindaco Dipietro – con gli interventi in tema di riqualificazione urbana che riguardano un’area ormai baricentrica per la parte bassa della città, tutto ciò grazie al recupero delle somme che il Governo Renzi aveva destinato a interventi di riqualificazione delle periferie anche se purtroppo, a causa delle decisioni assunte dal governo nazionale, non sarà possibile utilizzare le ulteriori somme derivanti dai ribassi d'asta".
"Per quanto riguarda gli interventi - aggiunge l'Assessore con delega all'Urbanistica Giovanni Contino – dopo l’avvio di questi primi lavori, contiamo di indire le gare relative entro il prossimo mese di ottobre, per vedere poi partire i lavori la prossima primavera per la realizzazione del "Civic Center" di Enna Bassa, l'efficientamento energetico delle Palazzine a Stella, e gli interventi che riguardano il Bosco della Baronessa. In questi giorni prenderanno il via gli accertamenti relativi alla rete del sistema di teleriscaldamento che sarà realizzato grazie alla compartecipazione al piano della Società Eliomed”.
 
Commenti

Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+