it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Il loro precariato finisce qui. Da oggi stabilizzati i 10 ex precari dell'Ente Autodromo

Stamane la firma dei contratti a tempo indeterminato

" Traguardo finalmente raggiunto". Lo hanno scritto a chiare lettere sulla torta augurale per celebrare il tanto agognato posto fisso. Ci sono voluti trent'anni ma ciò che conta per i dieci lavoratori dell'Ente Autodromo, da oggi ex precari, è incassare questo risultato che pone fine alle tante ansie, alle preoccupazioni per il loro futuro lavorativo che negli anni passati non sono di certo mancate. Oggi è stata la loro giornata di sole lo si legge nei loro visi e nei loro occhi che possono guardare ad un futuro lavorativamente più sereno. A condividerne la gioia il presidente dell'Ente Autodromo, Mario Sgrò assieme al presidente dell'Assemblea dei soci, il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Enna, Girolamo Di Fazio. " Siete qui da sempre- ha esordito Mario Sgrò- avete vissuto i momenti migliori ma anche patito quelli di crisi. Nulla avviene per caso e se oggi abbiamo potuto festeggiare è anche grazie al fatto che questo Ente, insieme lo abbiamo ripensato, rifondato e rilanciato. Abbiamo adesso una visione rinnovata e condivisa dall'Assemblea e dal Consiglio di amministrazione che punta a far ritornare l'Autodromo il motore del nostro territorio. Da oggi l'Autodromo non sarà solo nei vostri pensieri ma dovrete portarlo nel vostro cuore". Non ha voluto mancare all'importante appuntamento il commissario Di Fazio. " Questa è la terza stabilizzazione che festeggio nella qualità di commissario, dopo quella realizzata al Comune di Termini Imerese e quella ancor più impegnativa della ex Provincia di Enna. Sono eventi questi a cui dare la giusta sacralità perchè dopo 31 anni è un atto di giustizia e di dignità per voi e per le vostre famiglie. La stabilizzazione è un obiettivo caro al Governo Regionale che ha sostenuto e ha creduto nelle potenzialità dell'Autodromo. Siete e sarete una squadra che dovrà realizzare ancora tanti progetti sicuri di avere il pilota giusto. Il Presidente a cui abbiamo riposto la nostra totale fiducia è un vulcano di idee che sono certo porterà l'Autodromo, identitario di questo territorio, a nuovi e a più ambiziosi traguardi". 

Print
Commenti

Theme picker


Ultime notizie

«ottobre 2022»
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook