it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Pubblica Amministrazione post emergenza. Per la Ministra "è il momento di cambiare rotta"

L'emergenza sanitaria da coronavirus accelererà il cambio di passo nella Pubblica amministrazione, che in questi mesi di blocco ha sperimentato lo smartworking. Tipologia di lavoro che se pur già contemplata non ha mai trovato in questi anni la giusta applicazione, se non in casi sporadici, poichè accolta dalla struttura burocratica con tanti pregiudizi. La presenza, il timbrare il cartellino rispettando gli orari è stato considerato da sempre un mezzo di controllo sull'operato del dipendente più che lavorare per obiettivi. Il ricorso al lavoro agile quale prestazione ordinaria in occasione dell' emergenza segna uno spartiacque tra l'Amministrazione pre e post coronavirus. Ne è convinta la ministra Fabiana Dadone che in una intervista rilasciata al quotidiano La Stampa ha ribadito che, anche dopo l'emergenza Covid-19, non tutti torneranno in ufficio. “Vorrei mantenere tra il 30 e il 40 per cento dei dipendenti pubblici in smartworking“. La ministra della Pubblica amministrazione ha così ribadito che per gli statali il proseguire o la fine della Fase 2 non coinciderà per tutti gli statali con il ritorno negli uffici: “Non si tradurrà solo in un ‘lavorare da casa’ – ha spiegato – ci saranno anche delle postazioni di co-working e servirà un cambio di mentalità, nella formazione del personale e nel ruolo dei dirigenti. Chi lavorerà in smart-working e per quanto tempo lo decideranno in autonomia le diverse amministrazioni”. Lavorare quindi per obiettivi per obiettivi, con scadenze giornaliere, settimanali, mensili. Servirà una stabilizzazione dello smart working, ha aggiunto Dadone: “Ci sono state in passato delle sacche di resistenza all’interno della P.a., ma oggi è fondamentale che gli alti dirigenti di Stato rinuncino a un pezzo del loro potere e accompagnino la macchina amministrativa verso una trasformazione che non è più rinviabile”.

 

 
Commenti

Categorie: La Provincia, LavoroNumero di visite: 1314

Tags: coronavirusfabiana daidonesmartworking“


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+