Oasi di Troina. Gli studenti del liceo "Fratelli Testa" di Nicosia visitano l'istituto per parlare di inclusione

In occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità che si celebra domani 3 dicembre

 

Nell'ambito delle varie iniziative in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, che si celebrerà domani domenica tre dicembre, l'IRCCS Oasi Maria SS. di Troina ha ricevuto la visita di alcuni studenti e docenti dell'Istituto liceale "Fratelli Testa" di Nicosia, impegnati nel progetto scolastico "L'orto dell'Inclusione si apre alla comunità". Il gruppo di 36 studenti, di cui due diversamente abili, delle quinte classi dell'indirizzo “Scienze Umane” dell'Istituto nicosiano, accompagnati da cinque docenti, ha vissuto un'esperienza di inclusione unica. Gli studenti e i docenti sono stati ricevuti da alcuni ospiti dell'IRCCS Oasi, assieme alle psicologhe ed educatori che li seguono costantemente, e hanno affrontato dapprima il tema della disabilità intellettiva, approfondendo anche l'approccio riabilitativo adottato dall'IRCCS Oasi, e poi hanno mostrato alcune attività dove sono impegnati quotidianamente. Particolarmente interessante e coinvolgente lo spazio dedicato alla rappresentazione "Sand Art", una tecnica di illustrazione animata con la sabbia. Protagonista di questo breve spettacolo è stato un ospite dell'Istituto che ha saputo realizzare, manipolando abilmente la sabbia, un'immagine finale sulle meraviglie della natura. Un'abilità importante quest'ultima, che si è riuscita a finalizzare grazie a una delle tante attività di laboratorio pre-occupazionale che si svolgono all'interno dell'IRCCS Oasi. I laboratori pre-occupazionali sono dei programmi che l'IRCCS Oasi ha in funzione da diversi anni e che sono sempre in continua evoluzione. Rappresentano un'attività molto importante perché stimolano e promuovono tutte una serie di abilità motorie e cognitive nella persona con disabilità intellettiva, come conseguenza di un'attività pratica svolta, mediata dagli operatori dell'Istituto. Il Direttore Generale dell'IRCCS, dott. Arturo Caranna, nel ringraziare la scuola per l'interesse dimostrato nei confronti del proprio Istituto e non solamente in questa occasione, ha voluto evidenziare come queste esperienze rappresentino un'occasione per conoscere meglio le attività svolte dall'Istituto e rafforzare il tema della disabilità, dell'inclusione, dell'accoglienza dell'altro, soprattutto quando queste iniziative si svolgono nell'ambito della cornice celebrativa della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. Il Direttore Generale dell'Istituto, Arturo Caranna, ha partecipato all'evento dal titolo "Stati Generali sulle Disabilità Intellettive e disturbi del Neurosviluppo in Sicilia", che si è svolto a Palermo nella Sala "Piersanti Mattarella" del Palazzo dei Normanni. Durante l'incontro il DG Caranna, oltre a descrivere le attività e la missione dell'Istituto, ha evidenziato anche alcune ipotesi e idee per creare una rete integrata dei servizi per le persone con disabilità della Sicilia, sulla base della pluriennale esperienza dell'Istituto in questo settore. L'IRCCS Oasi Maria SS. di Troina sin dai primi anni Cinquanta è impegnato, grazie all'operosità, alla passione e al coraggio del compianto fondatore dell'Istituto Padre Luigi Ferlauto, nel promuovere la consapevolezza, l'inclusione e la comprensione delle sfide affrontate dalle persone con disabilità intellettiva.

Print
Commenti

Theme picker


Ultime notizie

«febbraio 2024»
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829123
45678910

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook