Consiglio provinciale del 23.12.2005

A prendere la parola, prima dell’inizio dei lavori del Consesso, il presidente della Provincia, Cataldo Salerno, che ha posto l’accento sulla validità dei servizi sociali, sul ruolo attento e vigile delle istituzioni, nell’ambito di una politica di prevenzione per una eventuale riabilitazione di soggetti ad alto rischio.
23 dic 2005

Omicidio a Barrafranca. Dichiarazione del presidente della Provincia

In merito all’agghiacciante omicidio consumato ai danni del povero ragazzo Francesco Ferreri a Barrafranca, il presidente della Provincia, Cataldo Salerno, dichiara “La Provincia si costituirà parte civile nel processo contro i responsabili dell’assassinio".
23 dic 2005

Enna guida la classifica delle province siciliane nella graduatoria nazionale della vivibilità

Questa volta la cenerentola d’Italia si sveste della maglia nera e conquista il primato in Sicilia in fatto di vivibilità. L’indagine, pubblicata, oggi sul "Sole 24 Ore", stilata dall’autorevole Istituto Tagliarne, si basa su sei indicatori che riguardano il tenore di vita, gli affari e lavoro, i servizi ed ambiente, criminalità, popolazione e tempo libero. Enna e il suo hinterland, dunque in piena ascesa, riscattando così l’immagine di un luogo da cui fino a poco tempo fa si doveva solo emigrare.
19 dic 2005

Delitto del giovane barrese Francesco Ferreri. Dichiarazioni del presidente, Cataldo Salerno

Sgomento e dolore ha destato, in tutta la provincia, l’efferato assassinio del giovanissimo Francesco Ferreri, il cui corpo è stato ritrovato, sabato mattina, a pochi chilometri dal comune di Barrafranca, dove il giovane risiedeva con la famiglia. Ci si interroga sul perché di tale gesto e si tenta una chiave di lettura critica su quanto è accaduto.
19 dic 2005

Tavolo tecnico per la valorizzazione dei prodotti zootecnici della provincia

Rivalutare i prodotti tipici zootecnici del territorio e rendere nel contempo agevole l’iter burocratico richiesto alle aziende. Questi i temi trattati dall’osservatorio provinciale sulla crisi dell’agricoltura convocato stamani dall’assessore provinciale Cinzia Dell’Aera, a cui hanno partecipato rappresentanti del settore agricolo, zootecnico e sanitario.
16 dic 2005

Il presidente, Cataldo Salerno, dispone la sospensione delle lezioni a tempo indeterminato in tutti gli istituti superiori di competenza provinciale

Il presidente della Provincia Cataldo Salerno, ha firmato stamani una ordinanza con la quale dispone la sospensione delle lezioni negli istituti scolastici di competenza provinciale, fino al giorno successivo al ripristino dell’erogazione idrica.
15 dic 2005

Maltempo: Il presidente, Cataldo Salerno, chiede lo stato di calamità. Sospese le lezioni nelle scuole provinciali

Il presidente della Provincia di Enna, Cataldo Salerno, ha sospeso le attività didattiche nelle scuole superiori in tutti i Comuni dell’Ennese per due giorni. Il provvedimento fa seguito alle straordinarie precipitazioni piovose che hanno messo in ginocchio la viabilità provinciale e quella statale in più punti e compromesso la transitabilità e in diversi casi la sicurezza.
14 dic 2005

Seminario sulla bioedilizia: cittadella universitaria di Enna, sabato 17 dicembre ore 9.00

“Ecocanoni: principi formativi e tecniche di recupero in bioedilizia” è il tema del seminario che si terrà sabato 17 dicembre 2005, alle ore 9.00, presso la Facoltà di Ingegneria dell’università degli studi Kore di Enna.
14 dic 2005

Chiuse oggi e domani le scuole provinciali

Il presidente della Provincia, Cataldo Salerno, ha disposto la sospensione delle lezioni nelle scuole di Istruzione superiore di competenza provinciale per i giorni 14 e 15 dicembre a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che sta interessando in queste ore tutto il territorio con gravi disagi in particolare sulla viabilità.
14 dic 2005

Consiglio provinciale: Approvato il piano territoriale provinciale

Si è svolto ieri sera, in forma ridotta, il Consiglio provinciale, convocato dal presidente Elio Galvagno, in seduta urgente. Dei 9 punti all’ordine del giorno, i 18 consiglieri presenti hanno, infatti, deliberato di trattarne solo 2, considerati prioritari. Tra questi il punto 7 riguardante un debito fuori bilancio e il punto 6 relativo alla presentazione del progetto di massima del Piano Territoriale Provinciale.
14 dic 2005
RSS
1345678910Ultimo

Theme picker

«febbraio 2024»
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829123
45678910