Autodromo di Pergusa. Tanti i nomi di spicco per i prossimi campionati italiani

Prime anticipazioni sui partecipanti alle tre gare tricolori

 E’ cominciato il countdown che porterà Pergusa nuovamente al centro della ribalta automobilistica nazionale per l’appuntamento con i Campionati Italiani di Aci Sport. Dal 7 al 9 giugno sul circuito del lago torneranno a rombare i motori del Tcr Italy Touring Car Championship, l’esordio stagionale del Campionato Italiano Sport Prototipi, con le nuove monoposto Wolf, oltre ai Campionato Italiano Auto Storiche insieme al Mitjet Italia, l’apprezzata serie monomarca che promette spettacolo al prossimo fine settimana dedicato alla disputa delle gare. Le entry list definitive delle varie specialità sono ancora da definire, ma già trapelano alcune anticipazioni sui nomi dei protagonisti che renderanno il prossimo weekend davvero effervescente. Il Tcr Italy si presenta con griglie separate tra vetture a cambio sequenziale e quelle con l’automatico DGS. Tanti i nomi assai noti per gli appassionati del Turismo con piloti stranieri e italiani che già nel primo appuntamento di Misano si sono dati battaglia. Innanzitutto L’attuale leader del Tcr sequenziale l’inglese Alex Ley su una delle auto fin qui più performanti la Hyundai Elantra N, come il coreano Junui Park che lo segue in classifica, poi pronto a tornare sul trono della serie dopo i successi del 2018, 2019 e 2020 il siracusano Salvatore Tavano che insieme all’ altro beniamino di casa Raffaele Gurrieri sarà al volante delle nuove Cupra Leon Vz della Scuderia del Girasole. Punti pesanti a Misano per Nicola Baldan con L’Audi Rs3 LMS e Michele Imberti anche lui su Hyundai Elantra. Con le Honda Civic saranno invece in gara Ruben Volt, giovane da tenere in considerazione insieme al rookie Federico Jacopo Cimenes. Con le Dgs a Misano si sono distinti in particolar modo Luca Franca con L’Audi RS3 e Alessandro Alcidi su Volkswagen Golf GTI oltre che proveniente dallo Sport Prototipi il forte Matteo Roccadelli su Cupra Leon. Direttamente dalle cronoscalate arriva invece il salernitano, già Tricolore Velocità in Salita Angelo Marino, anche lui su Audi RS3. Ancora da definirsi lo schieramento dell’appuntamento inaugurale con il Campionato Italiano Sport Prototipi, che vedrà al via le nuove Wolf Raiden, fra i sicuri al via il poliedrico campione in pista e in salita Omar Magliona che debutta in questa serie, l’espertissimo plurititolato Davide Uboldi e il beniamino di casa Alessio Salvaggio al suo terzo anno nella serie tricolore. Le gare degli Sport prototipi continuando la tradizione che le ha viste al centro dell’attenzione sul Circuito di Pergusa assegneranno anche quest’anno il Trofeo Città di Enna giunto alla 4° edizione. Per quanto riguarda le Auto storiche si annuncia un bel confronto fra i piloti provenienti da oltre stretto e alcuni siciliani che hanno risposto presente al richiamo della pista di casa. Fra questi Giosuè Rizzuto, secondo assoluto lo scorso anno con la Porsche 911 RSR e Roberto Chiaramonte Bordonaro con l’Alpine A 110 1600. La serie Mitjet che prevede l’utilizzo di una vettura per tutti uguali con telaio Ligier Tubolare e motore Renault Sport 2000, annovera parecchi piloti provenienti da altri campionati molto competitivi. Fra questi i primi due dell’attuale classifica Gabriele Torelli Campione Clio Cup 2022 e il notissimo blogger, ottimo pilota in varie discipline Alberto Naska. E’ già stato comunicato il programma della manifestazione che prevede venerdì 7 giugno prove libere. Sabato 8 Maggio in mattinata le qualifiche del Mitjet Italian Racing e altre libere dei Campionati italiani. Nel pomeriggio le prime due Gare Mitjet alle 14.30 e alle 18.10 inframezzate da tutte le qualifiche tricolori. Domenica 9 Giugno si comincia alle 8.00 con la gara 1 dei Prototipi, alle 8.50 il TCR Sequenziale e alle 9.50 il DSG alle 10.50 Gara 3 del Mitjet e alle 11.35 la gara unica delle Storiche nel pomeriggio si riparte dai prototipi che torneranno in pista alle 14.05 e nuovamente le TCR Sequenziale alle 14.55 e alle 15.55 con la chiusura affidata a Gara 4 Mitjet alle 16.55. Tutte le gare di Campionato Italiano saranno visibili in diretta su Aci Sport TV e in Streaming sui social dedicati.

 

 

Print
Commenti

Theme picker


Ultime notizie

«giugno 2024»
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook