it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Valorizzazione del libro antico. Presentazione del progetto giovedì 15 marzo alle ore 17.00 presso la sala convegni della Provincia.

lunedì 12 marzo 2007

Sarà presentato giovedì 15 marzo alle ore 17.00 presso la sala convegni della Provincia il progetto per la valorizzazione del patrimonio librario custodito nelle biblioteche pubbliche del territorio ennese. Il progetto, promosso dall’assessore provinciale ai Beni culturali Rosalinda Campanile ed interamente finanziato dall’Ente, ha una finalità specifica e riguarda lo studio del patrimonio librario risalente al XV secolo. Da una prima rilevazione sono state censite circa 400 edizioni, alcune delle quali non risultano registrate nel repertorio bibliografico italiano sugli incunaboli. L’iniziativa prevede anche la pubblicazione di un catalogo e una giornata di studio che verterà sul libro antico e sulla circolazione libraria nella provincia di Enna tra il Medioevo e l’età moderna. Ad illustrare nel dettaglio il progetto saranno gli esperti Pietro Scardilli e Sebastiano Venezia che cureranno la pubblicazione del catalogo dal titolo “Gli incunaboli delle biblioteche pubbliche della provincia di Enna”. All’incontro che sarà presieduto dal presidente Salerno e dall’assessore Campanile, sono stati invitati i sindaci, i responsabili delle biblioteche e la sovrintendente ai Beni culturali.

L’ufficio Stampa
Rossella Inveninato
Commenti

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+

Archivio