it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Studiosi e ricercatori a Zagaria

Le visite nell'ambito di un progetto europeo che vede il coinvolgimento di 15 partner internazionali

Il campo di germoplasma dell'ulivo di Zagaria si conferma essere un laboratorio di ricerca a cielo aperto.

Un gruppo di studiosi del CNR di Perugia e dell'istituto di ricerca libanese Lari hanno effettuato una serie di campionamenti per testare l'influenza delle varietà sulla qualità dell'olio. 

Il prelievo  di campioni dal campo si colloca all'interno del progetto BeFOre finanziato dall'Unione europea nell'ambito del programma MSCA-RISE di Horizon 2020. 

Ad accompagnare ed assistere i ricercatori, il dirigente del settore Antonella Buscemi accompagnata dal responsabile del servizio Agricoltura Andrea Scoto e dell'intero staff.

"L'attività spiega- Marina Bufacchi ricercatrice del CNR-ISAFOM di Perugia- mira a stabilire il potenziale varietale sulla base degli acidi grassi e della composizione di metaboliti secondari escludendo l'effetto ambientale".Analoghi campionamenti saranno effettuati in Spagna, Marocco e Libano.

"Il progetto, inoltre,- come precisa Maria Breidi dell'istituto Lari del Libano- ha lo scopo di porre l'attenzione sulle questioni riguardanti il diritto internazionale relativamente alla proprietà intellettuale per la conservazione, lo scambio e l'utilizzo delle risorse genetiche dell'ulivo".

Zagaria diventa così un punto di riferimento importante perchè conserva le principali varietà dei 20 Stati dove la presenza dell'ulivo è consistente.

I ricercatori hanno avuto modo di visitare ed apprezzare la tenuta di Zagaria scrigno della biodiversità.

"Se il campo ha raggiunto oggi una dimensione scientifica, culturale ed ambientale di rilevanza internazionale- ha commentato la dirigente del settore, Antonella Buscemi-  il merito va allo staff del servizio Agricoltura che con passione, dedizione e con tanta lungimiranza ha creduto e ha portato avanti un progetto che  può rappresentare il brand del territorio ennese".  

 

  

Print
Commenti

Theme picker

Dove siamo

Richiesta autorizzazione visita Campo del Germoplasma

Scarica richiesta

I settore "Affari Generali, Risorse Umane, Attività Socio-Economiche e Culturali" 



Servizio " Agricoltura e Sviluppo Rurale- Gestione Campo del Germoplasma di Olivo" 

Resp.:  Dott. Andrea Scoto
Indirizzo:  Piazza Garibaldi 1
Telefono:  0935 521279
 Email: 
 agricoltura@provincia.enna.it
Referenti
per info:
 
 Alfia Piera Granieri
 Tel: 0935 521355
 Anna Maria Mangano
 Tel: 0935 521276