Troina. E' festa per San Silvestro

Si rinnova l'antichissima, coinvolgente ed emozionale tradizione dei Ramara e dei Ddarara

Troina è in festa per San Silvestro che si celebra con la festa dei Rami, la Ddarata, la Discesa della Vara, il Corpus Domini, la Risalita della Vara e la Sagra della Vastedda cu Sammucu.

Si rinnova ogni anno la tradizione popolare, con riti religiosi ed appuntamenti enogastronomici e naturalistici.

La festa dei Rami iniziata lo scorso 17 maggio che si è conclusa domenica 20, mentre la Ddarata, si svolge questa settimana. Domani venerdì 25 maggio alle 16 il rullo di tamburi e spari di mortaretti annunciano la partenza per il Pellegrinaggio. In solenne processione per le vie cittadine, la Varetta e al seguito il Massaro a cavallo che onorerà le prommisioni dei Fedeli.

Alle ore 22 i Ddarara partono dalla Chiesa di San Silvestro per il caratteristico pellegrinaggio votivo. Nella notte I pellegrini con i cavalli e i muli giungono nei fitti boschi dei Nebrodi, dove, secondo il voto tradizionale, toccano e raccolgono 'alloro.

All'alba i Ddarara nel bosco, dopo aver raccolto l'alloro, intonano canti di ringraziamento accompagnati dal rullo dei tamburi.

La domenica mattina sfilano per le vie della città i cavalli e i muli bardati sfarzosamente e carichi d'alloro per la Presentazione del Viaggio.

Alle 13 e 30 come da tradizione, i pellegrini preceduti dal Massaro, accompagnano lo Stendardo a casa del Procuratore.

Il pellegrinaggio si conclude nella Chiesa di San Silvestro dove viene reso omaggio alla tomba del Santo Basiliano.



Redazione articolo a cura dell'infopoint Turismo del Libero Consorzio Comunale di Enna

Si allega la locandina relativa al Festino in Onore di San Silvestro

Si ringrazia per la galleria fotografica il Gruppo Fedeli Ddarata di Troina

 
Print
Commenti

Categorie: Troina, TurismoNumero di visite: 5787

Tags: Troina - Chiesa di San Silvestro - Gruppo Fedeli D

Theme picker