Flussi turistici. Positivi i dati 2018 in provincia di Enna

Dagli ultimi dati Istat l’anno 2018 ha registrato un incremento pari all’11 per cento rispetto al dato del 2017

Trend positivo per il flusso turistico in provincia di Enna. Dagli ultimi dati Istat l’anno 2018 ha registrato un incremento pari all’11 per cento rispetto al dato del 2017, sia per quanto riguarda gli arrivi che per quanto riguarda le presenze Sono stati 69.524 gli arrivi, molti stranieri provenienti prevalentemente dai paesi europei con una permanenza media annuale di 1,86 giornate. Da questo dato scaturisce l’entità del numero delle presenze che è pari a 129.644. I picchi maggiori si registrano nel mese di Agosto con 15.361 presenze. Il maggior numero dei clienti registrati dalle strutture ricettive è di nazionalità italiana con 41.584 arrivi e 82.352 presenze, con una permanenza annuale di 1,98 giornate. Tra gli stranieri, invece, prevalgono i Francesi (presenze 9.375), seguono i turisti provenienti dalla Germania (presenze 6.246), dai Paesi Bassi (presenze 3.815), da Malta (presenze 3.365), dagli U.S.A.(presenze 2.888), e dal Regno Unito (presenze 2.743). Le maggiori presenze turistiche si concentrano nei comuni di Enna e Piazza Armerina con una percentuale complessiva pari al 32%. I dettagli relativi ai dati sopraindicati sono riportati nei prospetti di seguito pubblicati.  

Cartella Stampa / Documenti

Print
Commenti

Categorie: La Provincia, TurismoNumero di visite: 3271

Tags: report turistico anno 2018 provincia di enna

Theme picker