Expo 2015. A che punto siamo?

L’Anci prosegue il suo lavoro in tutta la Sicilia.

Dopo la pausa estiva, l’Anci, con il suo presidente, Leoluca Orlando, fissa gli appuntamenti in calendario, per sensibilizzare istituzioni e imprese siciliane.
Dopo Catania, Enna, Sciacca e Cinisi, per citarne alcune, prossime tappe Ragusa e Pantelleria.
Il successo delle iniziative, con la massiccia partecipazione di pubblico, dimostra la grande attenzione sulla vetrina mondiale del gusto, a Milano fissata per maggio 2015, in cui si prevede l' afflusso di oltre 20milioni di visitatori.
Ecco che l'Anci Sicilia vuole essere in pool position per far si che l'Isola non perda un'occasione di portata mondiale.
Con le nostre eccellenze, come ribadisce sempre il presidente Orlando, in vetrina nella più accreditata manifestazione a carattere mondiale, si possono aprire tanti canali di comunicazione e di commercio, per far si che la Sicilia sfrutti le opportunità del mercato internazionale.
Print
Commenti

Categorie: I Comuni, EnnaNumero di visite: 2571

Tags:

Theme picker