it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Mozzarella di bufala in Sicilia? Loro ci hanno creduto

Prendi 4 giovani professionisti, laureati in agraria, con in testa una idea bizzarra. Aggiungi un ambiente naturale ancora incontaminato, ai confini della riserva orientata Campanito-sambughetti e una tradizionale esperienza nel campo della zootecnica. Il risultato non può che essere eccellente. Meglio, gustosissimo a prova dei palati più raffinati ed esigenti. Parliamo della regina delle mozzarelle, quelle prodotte con il latte di bufala. Non è quella campana ma è quella nicosiana. Si, perché le bufale si sono trasferite nel centro della Sicilia. E’ proprio da qui che è partita la scommessa dei quattro giovani imprenditori che hanno deciso di restare nella loro terra. Un allevamento del genere ad alta quota, a 950 metri dal livello del mare, infatti non era mai stato tentato. Loro ci hanno creduto e hanno portato avanti il progetto che oggi ha conquistato una notevole fetta di mercato a livello regionale e non solo . l Caseificio Albereto è difatti uno dei più accreditati caseifici siciliani: propone una grande varietà dei prodotti genuini e di qualità, che gli hanno procurato la fiducia di una clientela più numerosa. In particolare i prodotti naturali, sempre più richiesti dai consumatori, fanno del Caseificio Albereto un'azienda leader della mozzarella di bufala di produzione propria.Le deliziose mozzarelle vengono create con il latte proveniente dal proprio allevamento siciliano, lavorato con professionalità e passione. Il Caseificio offre una vasta scelta di formati come: treccia, bocconcini, burrata, sfoglia, stracciatella e anche la produzione di ricotta fresca.

 
Commenti

Categorie: Si Resti ArrinesciNumero di visite: 482

Tags: Caseificio Alberetomozzarella di bufala