Lo scopo di questa rubrica è fornire al lettore informazioni su come tenere in forma il proprio corpo, attraverso una attività fisica che può essere svolta sia al chiuso che all'aperto, in palestra come a casa.
Non ci occuperemo di uno sport in particolare, ma di esercizi e attività che fanno parte dei cicli di allenamento validi per tutti gli sport, sia quelli singoli che quelli di squadra. Non solo, l'attività fisica è elemento determinante anche per altre attività come, per esempio, il ballo.
In definitiva, daremo informazioni su come svolgere passo passo dei semplici esercizi per tenersi in forma, oppure notizie di attività che vengono svolte a livello amatoriale sul nostro territorio, esperienze e incontri con persone e associazioni, ecc.
Tenere il nostro fisico in forma aiuta non solo la nostra "mens", come dicevano i latini, ma anche a prevenire malattie cardiocircolatorie e neuromotorie. Con i nostri piccoli consigli, ci auguriamo di rendere più piacevole la vita dei nostri lettori.

Dino Bonfiglio

Professore di Scienze motorie, tutor eCampus e presidente dell'Associazione D.B. Fitness Club dove svolge l'attività di personal trainer e di istruttore per le seguenti discipline: body pump, super jump, krav maga, ginnastica dolce, body building. Da alcuni anni si prodiga per promuovere l'attività fisica nelle scuole come esperto in attività motorie per le scuole primarie, e con la realizzazione di alcuni percorsi di fitness urbano che coniugano attività motoria, cultura e conoscenza del territorio, come ad esempio il percorso denominato "Le vie del Principe" a Leonforte.


Mantenersi in forma saltando con il Super jump

È un’attività sportiva accessibile a tutti e a tutte le età

Tra le discipline cardio una delle opzioni migliori è il Super jump. Si tratta di un allenamento aerobico che permette di perdere peso, tonificare e combattere la ritenzione idrica. Scopo principale è aiutare le persone di ogni età, dai bambini agli adulti, a mantenersi in forma divertendosi. La mente torna indietro e le sensazioni percepite ti portano a quando si saltava sul letto da bambini. È un’attività sportiva accessibile a tutti e a tutte le età, perché non presenta controindicazioni. Tecnicamente, come suggerisce la parola inglese “Jump”, tutto ruota attorno al salto. Il movimento principale, quindi il saltare, avviene su un tappeto elastico spesso a ritmo di musica. È un allenamento intenso, che combina salti a diverse velocità e livelli di elevazione. Spetta all’ istruttore determinare di volta in volta la velocità, l’intensità e le pause necessarie per un corretto, completo e funzionale allenamento, calibrato in base all’età e alla finalità da raggiungere. I benefici sono innumerevoli: permette di attivare la muscolatura del corpo, aumenta l’ossigenazione del sangue, migliora il metabolismo, l’equilibrio e la resistenza.

Print
Commenti

Categorie: I Comuni, Corpore SanoNumero di visite: 1019

Tags:

Theme picker

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

«aprile 2024»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345