it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Allagata la Sp 103. I tecnici dell’ex Provincia a lavoro da stanotte per consentirne la riapartura

L'occlusione dei tombini la causa dell'allagamento

Il violento temporale che si è abbattuto ieri pomeriggio nel capoluogo, come previsto dal bollettino meteo diramato dalla Protezione civile, ha causato l'allagamento della strada provinciale n° 103, l'anello stradale che cinge il lago di Pergusa. Fango, detriti e ristagno di acqua ne impediscono ancora il passaggio. Tempestivo l'intervento dei tecnici del Libero Consorzio Comunale di Enna che già da stanotte si sono portati sul posto per rimuovere i detriti sulla carreggiata, far defluire l'acqua ed inibirne il transito. Al momento lo staff della viabilità è impegnato a ripristinare il sistema idraulico per consentire il deflusso dell'acqua soprattutto al chilometro 3 nei pressi della pineta, completamente allagato. Il dirigente del settore, l'ingegnere Giuseppe Grasso che sta seguendo tutte le fasi di intervento, assicura che la strada verrà riaperta già dalle prossime ore." Sono state riscontrate delle criticità riguardanti il sistema idraulico lungo l'arteria - commenta Grasso- che richiedono un intervento più radicale al quale si provvederà già da lunedì".  

 
Commenti

Categorie: La Provincia, ViabilitàNumero di visite: 1414

Tags: sp 103giuseppe grasso


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook