it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

L’olio di Zagaria da 10 e lode

I risultati delle analisi certificano l'eccellenza dell'olio prodotto dai frutti del campo del germoplasma di Zagaria

I risultati delle analisi non lasciano alcun dubbio.

L'olio prodotto dalla spremitura delle varietà nazionali ed internazionali delle piante di ulivo presenti nel campo di germoplasma di Zagaria è un eccellente extravergine di oliva.

Un dato che possiamo definire quasi scontato considerate le caratteristiche ambientali, naturalistiche e climatiche della riserva naturale speciale di Pegusa dove non a caso ha sede, da oltre un decennio, il campo di germoplasma dell'ulivo, il più grande in termini di varietà presenti, di tutto il bacino del Meditterraneo.  

A certificarne la qualità il risulato delle analisi effettuate dagli esperti dell'assessorato regionale all'Agricoltura nell'ambito del concorso regionale Morgantinium.

Sotto l'aspetto sensoriale- si legge nella relazione degli esperti inviata al servizio Agricoltura del'Ente-  l'olio è privo di difetti, qualità questa che gli conferisce la classificazione di olio extravergine di oliva.

Da un punto di vista chimico i risultati dimostrano la scarsissima acidità , inferiore allo 0,3 per cento contro una altissima percentuale di acido oleico e di polifenoli, oltre lo 0,75 per cento che conferisce all'olio una notevole proprietà nutraceutica e salutistica. 

L'olio secondo gli esperti risulta equilibrato sia sotto l'aspetto olfattivo che gustativo.

Questi risultati confermano l'altissime potenzialità qualitativa del prodotto che associata all'esclusività del brand rappresentano una concreta  prospettiva per lo sviluppo sostenibile del campo.

Il campo in estrema sintesi rappresenta un laboratorio a cielo aperto per la ricerca e le iniziative culturali che mirano allo sviluppo sostenibile dell'olivicoltura mediterranea ed per le iniziative culturali, umanitarie ed ambientali, che mirano a favorire il dialogo tra i popoli.

Commenti

Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+