it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

ITS. Le iscrizioni al corso entro il 1 settembre

L'Istituto Tecnico Superiore assicura agli studenti un'alta formazione sui temi delle rinnovabili e del risparmio energetico

Sono aperte le iscrizioni al 2° corso biennale sui temi del risparmio energetico e della generazione di energia da fonti rinnovabili organizzato dall’Istituto Tecnico Superiore , ITS di cui è socio fondatore, la ex Provincia di Enna.
Il corso, unico in Sicilia e nel meridione d’Italia, permetterà di conseguire un diploma di “Tecnico Superiore per l’approvvigionamento energetico e la costruzione di impianti” in un ambito che è ancora in larghissima parte da sviluppare, ma di cui già sono chiare le enormi potenzialità di crescita.

“Il percorso formativo- come spiega il neo presidente Dario Cardaci- è strutturato in quattro semestri, per 1800 ore complessive di cui 600 saranno destinate a stage o tirocini formativi presso aziende del settore. E' un impegno rilevante, che le aziende sono pronte ad assumersi, consapevoli che l'alta formazione è per loro un fattore decisivo di competitività”.

ll coinvolgimento delle aziende per i giovani ammessi alla frequenza del percorsi formativi si traduce in una concreta prospettiva occupazionale. Gli allievi dell'ITS infatti, non solo acquisiranno competenze ricercate dai datori di lavoro del settore, ma avranno la possibilità di farsi conoscere e apprezzare da aziende interessate a inserire nei loro organici tecnici di alta formazione, progettata e realizzata sulle loro specifiche esigenze.
A rendere ancora più concreti gli sbocchi occupazionali si aggiunge il fatto che l'ITS è a numero chiuso. I posti sono 25 e le iscrizioni per partecipare alla selezione si chiuderanno il prossimo 1° settembre 2014. La frequenza al percorso formativo è gratuita.

“Dare a giovani seriamente motivati e capaci- conclude Cardaci- la possibilità di conoscere l'esistenza di un percorso formativo, che in altri paesi europei funziona con successo da molti anni, significa metterli in condizione di operare una scelta professionale gratificante, destinata a responsabilità lavorative di alto livello”.

Cartella Stampa / Documenti

Commenti

Categorie: La Provincia, IstruzioneNumero di visite: 3056

Tags: Dario CardaciITS


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+