it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Continua lo stato di agitazione del personale della Provincia. Per i sindacati occorre evitare in ogni costo il dissesto finanziario.

Continua lo stato di agitazione dei dipendenti della Provincia regionale relativamente alla soppressione delle Provincie e al mancato pagamento degli stipendi già dal prossimo mese di luglio, per il taglio ai trasferimenti.
maggio 29, 2013 Commenti
RSS

Theme picker

 

Notizie più lette

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

«maggio 2013»
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789

Archivio