it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Contro la crisi acquistiamo in città. La Confcommercio di Enna lancia #sostieniilterritorio

La fase due prevede la riapertura dei negozi dopo mesi di chiusura forzata

Quanto difficile sarà riaprire le saracinesche per le tante, tantissime, attività commerciali costrette, ad un lungo periodo di chiusura. Anni di sacrifici, investimenti e passioni rischiano di andare in fumo. Una crisi economica senza precedenti, causata dall'emergenza sanitaria da Covid 19 e dal lockdown che si innesta in un tessuto economico già provato dagli effetti dello spopolamento. La provincia di Enna, così come gran parte delle aree interne del meridione d'Italia da anni ha subito un declino costante con l' esodo di dimensione bibliche di giovani che lasciano la propria terra per studio o alla ricerca di un lavoro. Oggi si sveglia lentamente dopo il lockdown ancora piu' provata e ancora piu' bisognosa di sostegno. Questa pandemia ci ha insegnato che nessuno si salva da solo e per rialzarci ognuno deve fare la propria parte. E allora aiutiamo le nostre imprese, compriamo nei negozi sotto casa, consumiamo i prodotti dei nostri agricoltori. Cosi' facendo aiutiamo concretamente il territorio che rischia altrimenti di morire inesorabilmente. La Confcommercio di Enna ha realizzato un video di sensibilizzazione e di speranza lanciando #sosteniamoilterritorio.





Commenti

Categorie: I Comuni, EnnaNumero di visite: 438

Tags: Provincia di Ennaconfcommerciofase duecitta'


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+