masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Ex Province. Sotto la lente d’ingrandimento del Governo

Incontro tecnico negli uffici del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

La questione delle ex Province è stato al centro di un incontro che si è svolto negli uffici del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Vincenzo Maurizio Santangelo. Sul tappeto le problematiche, divenute sempre più emergenze, che affliggono gli enti a seguito della riforma Delrio, e le possibili soluzioni da mettere in campo con urgenza, per garantire i servizi ai territori e il livello occupazionale.Si tratta di attivare una task force per affrontare i nodi più spinosi. Alla riunione erano presenti anche il sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa, i deputati alla Camera Paolo Ficara e Michele Sodano, la senatrice Tiziana Drago e il deputato segretario all’Ars Stefano Zito. “Le ex province sono oramai allo stremo, al collasso - ha dichiarato alla stampa il sottosegretario - sono Enti che non riescono più a garantire i servizi essenziali cui sarebbero preposte, dalla manutenzione ordinaria e straordinarie delle tante strade provinciali, al trasporto per i disabili, al diritto allo studio oltre che il futuro occupazionale per i dipendenti”.  Per il sottosegretario è necessario evitare in tutti i modi il dissesto finanziario per assicurare i servizi ai territori."Molte le ex Province a rischio, in Sicilia in particolare Enna, Ragusa e Catania. Adesso è necessario tamponare i danni, dicono i parlamentari - e soprattutto arrestare i prelievi forzosi che hanno reso impossibile qualunque attività, anche ordinaria; e soprattutto, avviare l’iter per una rifunzionalizzazione di questi enti". 

 
Commenti

Categorie: La Provincia, PoliticaNumero di visite: 122

Tags: legge delrioex proivnce


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+