masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Progetto 360, da tre anni in vita

Festeggiamenti per l' anniversario

Stante alle dichiarazioni dei promotori pare sia l'associazione più affollata del capoluogo, a carattere religioso perché viene guidata dal sacerdote Giuseppe Rugolo. Quest’anno l’anniversario ricade mercoledì prossimo, 31 gennaio, e la data non passerà inosservata. Prevista, difatti, anche la partecipazione del duo “I Soldi Spicci”. Il programma chiama a raccolta 200 giovani, coordinati dai seniors per promuovere i tanti appuntamenti previsti tra il Duomo, il teatro Garibaldi ed il palazzo Militello. La prima iniziativa prevede, nelle vetrine dei negozi del centro storico--zona Duomo- via Vittorio Emanuele- l’esposizione della mostra fotografica “Treseizero è…”. Sono 35 poster con relativi slogan che raccontano l’esperienza  di questi 3 intensi anni di attività, nell’ambito del Progetto 360. “Si tratta di un traguardo significativo per i nostri giovani – dice don Rugolo – per via degli stimoli ricevuti a chi si affaccia al mondo degli adulti, senza mai perdere la speranza e la volontà di cambiamento”. In coro unanime i ragazzi si esprimono così "Vogliamo vivere con fiducia e speranza, esprimendo i nostri talenti, all’insegna della solidarietà.” Ma ecco il programma: mercoledì 31 gennaio alle 17 al teatro Garibaldi, la conferenza “Un anno di 360”, con la presentazione del nuovo inno dei giovani, realizzato dalla band Insane Tracks e da Francesca Incudine. Si terrà, inoltre, a battesimo il nuovo sito web del gruppo 360 e la premiazione di quattro personalità ennesi che si sono distinte negli ambiti formazione cristiana, solidarietà, sport e cittadinanza. Alle 19 il pubblico è invitato alla chiesa del Duomo per la celebrazione di una messa solenne in onore di san Giovanni Bosco,con il coro dei giovani del 360 e di un gruppo di allievi del liceo musicale ennese. Dopo il sacro, il profano, con una festa di musica arte e  luci, in piazza Duomo. Si ritorna, poi, al “Garibaldi “ dove i giovani protagonisti assisteranno alla performance del duo comico “I Soldi Spicci”, conosciuto dal web e protagonista di un lungometraggio di prossima uscita. L’ingresso è riservato ai soci. I posti liberi che resteranno saranno gratuitamente a disposizione del pubblico. La serata sarà trasmessa in diretta streaming dalla emittente locale Bedda Radio. Il clou della serata, alle 22,30 a palazzo Militello, con disco music e i dj Massmellow, Federico Di Gangi e Jacopo Matraxia. Sposnor del progetto 360, il Comune di Enna, l’ Avis, Bedda Radio e diversi  privati.  L’evento vede la regia di Elisa Di Dio, Mariangela Vacanti, Luca Manuli, Silvia Vicari, Massimiliano Mobilia e la comunità della chiesa madre.   

 
Commenti

Categorie: I Comuni, EnnaNumero di visite: 556

Tags: Don Boscogiovani 360


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+