masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Troina. Natale di solidarietà

Un aiuto dal Comune a chi è in difficoltà

Un bonus da 150 a 300 euro,  in voucher da 25 euro ciascuno o da 50 euro per ogni  figlio in età scolare alle famiglie  in difficoltà, per regalare un sorriso a tutti in in prossimità del Natale. L'iniziativa, decisa dall’ Amministrazione comunale ha visto il prelievo di 15 mila euro, dalle risorse stanziate nel bilancio corrente. Ma non è solo l'Ente locale a fare la sua parte. Anche titolari di negozi hanno accettato di aprire ai bisognosi, per fornire beni di prima necessità e bombole a gas, necessarie a riscaldare le abitazioni e all'utilizzo delle cucine. L'assessore alle Politiche sociali, Giuseppe Micari, fa sapere che per la prima volta, in un momento particolare come questo, in cui crisi e mancanza di lavoro attanagliano la società, la Giunta Venezia ha voluto indirizzare attenzione e sensibilità verso la gente in difficoltà economica, "con un gesto concreto" affinchè  tutti possano trascorrere un Natale più sereno e più dignitoso”. Il buono  va assegnato, previa istanza da presentare all’ufficio comunale di Segretariato Sociale che censirà chi avrà i requisiti richiesti, stilando  una  graduatoria apposita, attraverso l’assegnazione  di punteggi, in base ad ogni reddito. Potranno beneficiare i residenti nella cittadina  da almeno un anno, con reddito ISEE e il patrimonio mobiliare inferiore ai 3 mila euro e con redditi percepiti da tutti i componenti del nucleo familiare, nel corso del 2017, inferiori a 4 mila euro. Il Comune fa sapere che i  moduli,i termini di presentazioni delle istanze ed altre  informazioni necessarie, saranno disponibili a breve sul sito istituzione dell’Ente www.comune.troina.en.it.

 
Commenti

Categorie: I Comuni, TroinaNumero di visite: 1061

Tags: Fabio Venezia.Natale


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+