masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Ex Province. La Commissione Bilancio sblocca una tranche di stanziamenti

Rastrellate somme per ex Province sempre in affanno

Non è di la soluzione della crisi finanziaria delle ex Province ma certamente una boccata d'ossigeno.

La Commissione Bilancio all'Ars rastrella una somma tampone per rimpinguare le casse degli enti, in serie difficoltà.  A lavorare sulla manovra finanziaria, che andrà in aula, per la sua approvazione la prossima settimana, il deputato ennese del Pd, Mario Alloro che entra nel dettaglio dei conteggi.

"Sono 19 milioni e 600 mila le risorse già destinati agli Enti. Di questi si sbloccherà da subito il 30 per cento, pari a 5 milioni e 800 mila euro. A questi si aggiungono 9 milioni di euro, già Incardinati come investimenti, che invece potranno essere utilizzati come spesa corrente liberando così soldi immediatamente spendibili. In questo modo lo stanziamento complessivo è di 28 milioni e 600 mila euro.  Risorse che ci rendiamo conto non copriranno al momento il fabbisogno occorrente alle ex Province per la chiusura dei bilanci, ma serviranno ad assicurare nel breve termine quanto meno gli stipendi".

Nonostante lo sforzo della Commissione il problema delle ex Province, oggi Liberi Consorzi comunali, rimane in tutta la sua complessità e drammaticità. 

Il braccio di ferro con il Governo nazionale, che impone al Governo Crocetta l'applicazione di toto della Delrio, non solo per la parte della governance, se non si risolve rischia di determinare il collasso degli enti intermedi, che falliranno ancor prima di cominciare. 

   



--
 
Commenti

Categorie: La Provincia, PoliticaNumero di visite: 1777

Tags: ex provinceAlloro


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+