masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Maledetta Panoramica

Stamane il sopralluogo del commissario straordinario, Antonio Parrinello, sul posto del crollo

Piove sul bagnato. Anche troppo. Il crollo di un altro tratto della Sp 28, la Panoramica, ha lasciato nello sconforto tutti. Cittadini ennesi, e istituzioni. 

Oggi lo stesso commissario straordinario Antonio Parrinello, accompagnato dal tecnico dell'Ente, Salvatore Ragonese, si è recato sul luogo del crollo per rendersi personalmente conto di quanto accaduto, la notte del venerdì scorso.

Immediatamente ha contattato il responsabile regionale della Protezione civile, l'ingegnere Foti, per cercare una soluzione che potrebbe essere quella di rimodulare le somme già stanziate, pari a circa sei milioni e 500 mila euro.

E' ancora troppo presto per quantificare i danni e di conseguenza per trovare le somme necessarie per consentire la ricostruzione dell'ultimo tratto crollato.

" Ci auguriamo- dice Parrinello- di trovare al più presto una soluzione considerata l'eccezionalità dell'evento, avvenuto a causa delle piogge che si sono abbattute nel capoluogo ennese".

A lavoro  i tecnici dell'ufficio viabilità in costante contatto con il dirigente, Giuseppe Colajanni, attualmente assente per motivi personali. 

Commenti

Categorie: La Provincia, ViabilitàNumero di visite: 1950

Tags:


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+