masal oku
it-ITfr-FRde-DEen-USes-ES

Gli acroliti all’Expo 2015?

La proposta del sindaco di Aidone, Enzo Lacchiana, sabato in occasione dell'evento "un giorno con la Dea"

La notizia non è ufficiale però si vocifera. 

E' lo stesso sindaco di Aidone, Enzo lacchiana,a parlarne in occasione della chiusura dei lavori del convegno sulle opportunità del turismo delle zone interne, che si è tenuto sabato pomeriggio al museo di Aidone.  

Gli acroliti potrebbero essere esposti all'Expo di Milano 2015 all'interno del padiglione dedicato alla Sicilia , così come potrebbe essere presente con immagini virtuali la Dea di Morgantina. 

Il benestare dovrebbe arrivare direttamente dal Quirinale, per il tramite del ministero ai Beni Culturali, che con Rutelli prima e Franceschini dopo, ha da sempre seguito con particolare attenzione il rientro in Italia degli acroliti, degli argenti e della Dea.

 Lo stesso sindaco ha già scritto al presidente della repubblica, Giorgio Napolitano, motivando le ragioni  per le quali Aidone con i suoi tesori potrebbe simboleggiare la Sicilia.

Una proposta che attende adesso l'ok degli organismi competenti. 

All' Expò, vetrina internazionale dell'alimentazione chi meglio della Dea delle messi può rappresentare la sintesi tra il passato, il presente e il futuro.

Il grano che rappresenta con la sua millenaria storia il cibo più semplice e naturale riesce a legare i popoli di tutti i tempi.

L'auspicio del sindaco è che si trovino i finanziamenti per consentire l'esposizione degli acroliti con tutte le precauzioni del caso. 

Commenti

Categorie: I Comuni, AidoneNumero di visite: 2849

Tags: AcrolitiExpò


Ultime notizie

Archivio

Seguici su YouTube

Seguici su Facebook

Seguici su Google+